Indagini informatiche ed assicurative

Indagini informatiche

Le investigazioni informatiche  hanno come obiettivo la tutela della privacy e la protezione di dati aziendali strategici dei propri assistiti privati o aziende.

I sistemi tecnologici sempre più innovativi sottopongono più di frequente l’esposizione ad elevati margini di rischio da parte delle aziende, inoltre, a seguito delle interazioni con l’estero e il continuo avanzare della globalizzazione dei mercati, le società sono esposte a fenomeni illeciti sempre più frequenti.

Le indagini informatiche possono essere di vario tipo:
• recupero dati,
• indagini e raccolta informazioni nel mondo informatizzato,
• sicurezza informatica.

Indagini assicurative

L’ indagine assicurativa è un servizio offerto dall’agenzia a privati od a società di assicurazioni che necessitano della tutela di un diritto a proposito di dinamica dei sinistri, responsabilità professionale, risarcimenti sul lavoro, contrasto dei tentativi di frode in danno delle società di assicurazioni.4

L’agenzia investigativa ha il compito di verificare, accertare e constatare se tutto quanto indicato all’interno di una richiesta di risarcimento danni che un avvocato invia alla compagnia assicurativa è veritiero, parzialmente falso o del tutto fasullo.
Premesso che la frode assicurativa è il risultato di un incidente inventato a tavolino, il compito dell’investigatore privato è quello di far emergere discordanze e contraddizioni tra le parti coinvolte, consentendo alla compagnia di non pagare l’indennizzo indebitamente richiesto.